Skip to main content

Ogni Grand Vintage Rosé è unico nel suo genere ed esprime la libera interpretazione dell’annata da parte dello Chef de Caves di Moët & Chandon. Il Grand Vintage Rosé 2013 ha un carattere davvero unico ed è il 44° millesimato rosé nella storia della Maison.

Il Grand Vintage Rosé 2013 di Moët & Chandon è uno Champagne ottenuto da una vendemmia tardiva. Racchiude in sé un anno di attesa, di trepidazione. La stagione risplende nei suoi sapori e aromi, offrendo un naso generoso, note fruttate intense e un palato raffinato, espressi attraverso note autunnali.

ASSEMBLAGGIO

Il Grand Vintage 2013 Rosé di Moët & Chandon è un’espressione inaspettatamente bilanciata di un’annata particolarmente favorevole per lo Chardonnay. Questo Champagne è un assemblaggio di 35% di Chardonnay,

PINOT NOIR
44% (di cui 14% vino rosso)
CHARDONNAY
35%
MEUNIER
21%

Tempo di maturazione in cantina: 7 anni

Almeno 6 mesi

Dosaggio: 5 g/litro

Contiene solfiti

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Un colore con riflessi aranciati

Rosa chiaro brillante con riflessi autunnali aranciati.

Bouquet generoso

Le note iniziali sono dolci, con sfumature di fragoline di bosco, lamponi e semi di melograno, seguiti da un tocco di acidità con sentori di arancia rossa e carambola. Pepe nero, cioccolato fondente, cannella, fiori secchi e cuoio fresco completano il bouquet.

UN PALATO PUNGENTE E BEN DEFINITO

L’attacco corposo al palato conferma il carattere voluttuoso di questo Champagne. La struttura levigata del Pinot Noir è accompagnata da una sensazione di frutta a nocciolo, come prugne e ciliegie. La texture è finemente polverizzata e una delicata sensazione astringente sottolinea la lunga nota finale, con accenni di pompelmo rosa e scorza di lime.

Arancia rossa
Ciliegia
CANNELLA

Perfect serve

1

Step 1

Colloca la bottiglia in un secchiello per Champagne, riempi con ghiaccio e aggiungi dell’acqua. Lascia riposare per almeno 15 minuti prima di servire.

2

Step 2

Estrai la bottiglia, asciugala con cura, poi rimuovi delicatamente la capsula nera.

3

Step 3

Allenta la gabbietta senza rimuoverla del tutto, tenendo in posizione il tappo di sughero con il pollice.

4

Step 4

Afferra la bottiglia dal fondo e ruotala fino a estrarre il tappo (non ruotare il tappo). Rimuovi delicatamente il tappo.

5

Step 5

Riempi i bicchieri per due terzi. Prima le signore, ovviamente... Poi lascia che i tuoi ospiti assaporino la magia di Moët!

« Proprio come il suo champagne, quando Monsieur Moët entrava in una stanza, la noia svaniva.. »
Attribuita a un contemporaneo di Jean-Remy Moët