Skip to main content

Champagne Moët Impérial

  • Generoso
  • Seducente

Moët Impérial è lo champagne più emblematico della Maison. Creato nel 1869, rappresenta lo stile Moët & Chandon per il gusto brillantemente fruttato, il palato seducente e l’elegante maturità.

ASSEMBLAGGIO

Creato con oltre 100 vini diversi, di cui il 20-30% di vini di riserva appositamente selezionati per esaltarne la maturità, la complessità e la coerenza, l’assemblaggio riflette le caratteristiche distintive e complementari delle tre varietà di uva:

LA CORPOSITÀ DEL PINOT NERO:
Dal 30 al 40%
LA MORBIDEZZA DEL PINOT MEUNIER:
Dal 30 al 40%
LA RAFFINATEZZA DELLO CHARDONNAY:
Dal 20 al 30%

Dosaggio: 9 g/litro

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Colore elegante

Giallo paglierino con riflessi dorati e venature verdi

Bouquet spumeggiante

  • La vibrante intensità della mela verde e degli agrumi
  • La freschezza delle sfumature minerali e dei fiori bianchi
  • L’eleganza delle note bionde (brioche, cereali, noci fresche)

PALATO GENEROSO, CHE CONIUGA SONTUOSITÀ E FINEZZA

La delicata sontuosità dei frutti a polpa bianca (pera, pesca, mela)

La carezza seducente del perlage fine

La morbida vivacità degli agrumi e le sfumature di uva spina

mela
pesca
pera
Perfect serve
1

Colloca la bottiglia in un secchiello per champagne, riempi con ghiaccio e aggiungi dell’acqua. Lascia riposare per almeno 15 minuti prima di servire.

2

Estrai la bottiglia, asciugala con cura, poi rimuovi delicatamente la capsula nera.

3

Allenta la gabbietta senza rimuoverla del tutto, tenendo in posizione il tappo di sughero con il pollice.

4

Afferra la bottiglia dal fondo e ruotala fino a estrarre il tappo (non ruotare il tappo). Rimuovi delicatamente il tappo.

5

Riempi i bicchieri per due terzi. Prima le signore, ovviamente... Poi lascia che i tuoi ospiti assaporino la magia di Moët!

« Monsieur Moët non è mai entrato in una stanza senza scacciarre la noiai proprio come il suo champagne. »
Attribuita a un contemporaneo di Jean-Remy Moët