Skip to main content

Ogni Grand Vintage è unico nel suo genere ed esprime la libera interpretazione dell’annata da parte dello Chef de Caves di Moët & Chandon. La maturità di Grand Vintage 2013, il 75° millesimato nella storia della Maison, risulta subito evidente.

Il Grand Vintage 2013 è uno Champagne ottenuto da una vendemmia tardiva.

ASSEMBLAGGIO

l Grand Vintage 2013 di Moët & Chandon è un’espressione inaspettatamente bilanciata di un’annata particolarmente favorevole per lo Chardonnay. Questo Champagne contiene Chardonnay e Pinot Noir in parti quasi uguali, arricchiti da un tocco di Meunier. Dopo un invecchiamento di 7 anni in cantina, rivela un carattere davvero unico.

CHARDONNAY
41%
PINOT NOIR
38%
MEUNIER
21%

Tempo di maturazione in cantina: 7 anni

Almeno 6 mesi

Dosaggio: 5 g/litro

Contiene solfiti

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Colore leggermente dorato

Riflessi dorati chiari, perlage fine e persistente.

Bouquet autunnale

La maturità di questo Champagne è subito evidente, evocata da note autunnali di caldarroste, grano saraceno tostato, frutta secca corposa, miele e torrone. A seguire, viene svelato un concentrato di note fruttate, che ricordano il limone in salamoia o la nettarina ben matura. Aromi di iodio, fiori secchi e resina di pino completano il bouquet.

UN PALATO VIVACE E BEN DEFINITO

Il palato è diretto ed energico, sostenuto da un’acidità vivace ma delicata al tempo stesso, e da una struttura raffinata, racchiusa in una texture elegante e granulosa. La nota finale è caratterizzata da un piacevole sentore amaro di pompelmo bianco.

Pompelmo
PERA MATURA
Noci tostate

Esplora le gallerie sotterranee delle più grandi cantine in Champagne.

« Proprio come il suo champagne, quando Monsieur Moët entrava in una stanza, la noia svaniva.. »
Attribuita a un contemporaneo di Jean-Remy Moët